Rinnovo CCNL Cartai- Cartotecnici: incontri settembre 2016

Segnaliamo un aggiornamento a seguito degli incontri a Roma del 20 settembre (avvenuto in ristretta con le segreterie di SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL e UGL Carta e Stampa), del 21 settembre (Commissioni paritetiche su sicurezza e classificazione) e del 22 settembre in plenaria.

Il sindacato ci ha rappresentato l’esigenza di evitare in questa tornata di rinnovo la riscrittura/rivisitazione di tutte le norme del CCNL, che avrebbe richiesto tempi troppo lunghi e complicato la trattativa.

Rinnovo CCNL grafici-editoriali: incontro del 14 settembre 2016

Il 14 settembre 2016 in Confindustria a Roma si è tenuto, a delegazioni ristrette, l’incontro con i Sindacati per il rinnovo del CCNL Grafici- Editoriali.

La riunione è stata preceduta da un attivo unitario di SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL che aveva lo scopo di trovare, cosa che non è stata possibile, una posizione unitaria, per cui si sono presentati all’incontro con noi in ordine sparso.

Azioni di tutela Assografici - Legge sugli Sprechi alimentari

Il 19 agosto u.s. è stata pubblicata sulla G.U. la Legge n. 166 sugli Sprechi alimentari. Tra i punti di interesse per il settore cartotecnico e trasformatore si segnala:

  • l’art. 9 che, al comma 4, stabilisce, ai fini della riduzione degli sprechi alimentari, che le Regioni possano stipulare accordi o protocolli d’intesa per promuovere comportamenti idonei a ridurre lo spreco di cibo e fornire ai ristoratori contenitori riciclabili, tali da permettere ai clienti l’asporto di eventuali avanzi;
  • l’art. 11 che, al comma 2, precisa che viene istituito un fondo con dotazione di 1 milione di euro per ciascun anno dal 2016 al 2018 destinato a progetti innovativi finalizzati alla limitazione degli sprechi e per promuovere la produzione di imballaggi riutilizzabili o facilmente riciclabili. Le modalità operative saranno definite da un successivo Decreto ministeriale;
  • l’art. 17, che conferisce ai Comuni, con una modifica della Legge di Stabilità, la facoltà di applicare un coefficiente di riduzione della tariffa sui rifiuti non domestici (TARI) relativa ad attività produttive che producono o distribuiscono beni alimentari purdché tali attività comportino cessione a titolo gratuito dei predetti beni agli indigenti, a persone in condizione di bisogno o per l’alimentazione animale.

Si segnala che durante l’esame del provvedimento, nella 9^ Commissione Agricoltura, era stato introdotto all’unanimità un emendamento della Senatrice Puppato che impegnava il Governo ad individuare e sviluppare sistemi di riduzione della produzione e dell’utilizzo di imballaggi riconoscendo ai venditori al dettaglio che si sarebbero dotati di strumenti per la vendita senza imballaggi, credito d’imposta o altri incentivi fiscali.

Assografici ha predisposto del materiale informativo, scritto agli esponenti politici interessati ed incontrato i principali Gruppi parlamentari il 12 aprile ed il 5 luglio. In seguito a tali azioni di tutela e rappresentanza di interessi l’emendamento è stato ritirato in sede di stesura finale della Legge.

Pagine

Iscriviti a ASSOGRAFICI - Associazione Nazionale Italiana Industrie Grafiche, Cartotecniche e Trasformatrici RSS

Giovedì 15 settembre 2016 si è svolta a Roma una conferenza stampa del Centro Studi Confindustria in cui sono stati presentati gli “Scenari economici”, dal titolo “Le sfide della politica economica”, contenente le previsioni macroeconomiche internazionali ed italiane aggiornate.

Il numero degli “Scenari economici” di settembre 2016 è disponibile di seguito per il download.

  • Fondo di solidarietà per le popolazioni colpite dal terremoto
  • Indagine della Federazione della Filiera della Carta e della Grafica: intonazione positiva della congiuntura macro e settoriale nel primo e secondo trimestre 2016. Ma devono ripartire anche consumi culturali e pubblicità su stampa, per ora al palo
  • Indagine congiunturale Osi: nel primo trimestre 2016 leggero miglioramento per il settore grafico in termini di fatturato, anche per la ripresa dell'export. Ma si produce meno
  • Indagine congiunturale Osi: nei primi tre mesi 2016 accelera il comparto...

Gli indici, con base dicembre 2010 = 100, sono costruiti a partire dai valori ...

Pubblichiamo i risultati dell’indagine Osi (Osservatorio stampa ed Imballaggio) relativi al 1° trimestre 2016 e tendenze del 2° trimestre 2016. L’indagine Osi, Osservatorio Stampa ed Imballaggio, è un indagine congiunturale trimestrale svolta da Assografici, a partire dal 1989, su un campione permanente (Panel) di una cinquantina di imprese di piccole, medie e grandi dimensioni, che rappresentano circa il 25% degli occupati e del fatturato delle imprese associate. Le aziende appartengono al settore grafico, suddiviso in comparto grafico editoriale e grafico...

Print Power

Perché scegliere la carta? Perché la comunicazione su carta dovrebbe far parte della vostra strategia di comunicazione?

Two Sides

Naturale, rinnovabile, riciclabile: il lato verde della carta Campagna informativa contro i luoghi comuni

ItaliaGrafica

Rivista della stampa e dell'imballaggio, Organo ufficiale di Assografici

Assografici

 

aderisce a...

Associazione Nazionale Italiana Industrie Grafiche, Cartotecniche e Trasformatrici Piazza Castello 28, 20121 Milano · Tel. +39 02 4981051 · Fax +39 02 4816947 · C.F. 02116820156

Privacy Policy