IL PIANO INDUSTRIA 4.0: DALLE ULTIME NOVITÀ AL NUOVO PROGETTO DELLA FEDERAZIONE - 30 maggio 2017

Industria 4.0: la via italiana parte dalle filiere industriali

A Milano l’incontro organizzato dalla Filiera della Carta e della Grafica per fare il punto sul Piano nazionale.
Annunciato il varo di un Comitato scientifico che studierà scenari, informerà e assisterà le imprese

Per l’industria del futuro il percorso sulla strada dell’interconnessione è irreversibile. Il Piano Nazionale Industria 4.0, con gli sgravi fiscali in esso previsti per le imprese che investono in processi produttivi fondati sulla rete e sulla condivisione dei dati, rappresenta un’azione di rottura, propedeutica non semplicemente all’acquisto di nuove attrezzature, ma finalizzata al salto competitivo e gestionale delle aziende.

Il tema è stato affrontato dagli industriali della Federazione della Carta e della Grafica, riuniti il 30 maggio a Milano, presso l’hotel Westin Palace, nel convegno: “Il Piano industria 4.0: dalle ultime novità al nuovo progetto della Federazione”, condotto e moderato dalla giornalista Luisella Costamagna.

MOCA - SEMINARIO 10 MAGGIO 2017

Il tema della sicurezza dei materiali e gli oggetti a contatto con gli alimenti (MOCA) è sempre molto attuale e interessa gran parte delle aziende associate.

In collaborazione con Assocarta è stato organizzato un incontro con esperti che hanno spiegato i requisiti legislativi, compreso il recente decreto 10 febbraio 2017 n. 29, fornendo indicazioni pratiche sull’applicazione delle leggi e sulle attività da condurre in azienda per dimostrare la conformità dei propri prodotti.

Decreto Legislativo 10 febbraio 2017, n. 29 – Disciplina sanzionatoria per la violazione dei regolamenti in materia di materiali e oggetti destinati a venire a contatto con prodotti alimentari e alimenti

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 65 del giorno 18 marzo u.s. era stato pubblicato il decreto legislativo in oggetto che riguarda tutte le aziende che producono materiali e oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti.

La principale novità di questa nuova legge è riportata all’art. 6, dove si fa obbligo a tutte le aziende che producono materiali e oggetti destinati a contatto con gli alimenti, anche non come produzione principale, di dare comunicazione all’autorità sanitaria territorialmente competente della propria attività produttiva.

Il decreto legislativo è entrato in vigore a partire dal giorno 2 aprile p.v. e le aziende dovranno effettuare la comunicazione entro il giorno 2 agosto.

Il Ministero, su nostra richiesta, ha comunicato che sta provvedendo ad elaborare un modello per la comunicazione ma non sono ancora prevedibili i tempi della sua pubblicazione.

Abbiamo pertanto ritenuto utile elaborare un modello nostro (vedi allegato) che suggeriamo di usare fin da ora per dare comunicazione all’autorità territorialmente competente.

Pagine

Iscriviti a ASSOGRAFICI - Associazione Nazionale Italiana Industrie Grafiche, Cartotecniche e Trasformatrici RSS

Il  “WPCF Economic Report – 2017 Edition” è una pubblicazione redatta in esclusiva per il nostro settore, in collaborazione con il WPCF (World Print & Communication Forum).

WPCF è il network internazionale che rappresenta le principali Federazioni del settore grafico nel mondo, tra cui Intergraf per l’Europa; include Federazioni come quelle di Brasile, Cina, Hong Kong, India, Giappone, Corea e Nord America.

La pubblicazione suddetta analizza struttura, andamenti e trend dell’industria grafica mondiale nelle principali aree/paesi del globo nel 2017; sono presenti anche...

L'Inail ha pubblicato la nuova edizione del bando Isi che finanzia la realizzazione di progetti di investimento per migliorare le condizioni di salute e sicurezza sul lavoro in Azienda.

Come per le precedenti edizioni, è prevista una prima fase di pre-selezione delle domande che avrà inizio il 19 aprile per terminare il 31 maggio 2018; la data per l'avvio della seconda fase di inoltro delle domande on-line (click day) sarà comunicata il 7 giugno 2018.

Per maggiori informazioni e per il testo integrale del bando, articolato su base regionale, rimandiamo al...

Risale l’attività in dicembre: +0,9% su novembre

Assografici, Assocarta e Acimga hanno costituito una Federazione tra le tre Associazioni Nazionali di Categoria con lo scopo di aumentare il livello di rappresentanza e di tutela di interessi nei confronti degli interlocutori istituzionali. Fanno parte della Federazione in qualità di Soci aggregati Comieco, il Consorzio Nazionale per il Riciclo di Carta e Cartone e l'Unione Industriali Grafici Cartotecnici Trasformatori Carta e Affini della provincia di Milano.

La nuova Federazione, aderente a Confindustria, si pone l'obiettivo di rappresentare la filiera della carta stampata e di...

Print Power

Perché scegliere la carta? Perché la comunicazione su carta dovrebbe far parte della vostra strategia di comunicazione?

Two Sides

Naturale, rinnovabile, riciclabile: il lato verde della carta Campagna informativa contro i luoghi comuni

ItaliaGrafica

Rivista della stampa e dell'imballaggio, Organo ufficiale di Assografici

Assografici

 

aderisce a...

Associazione Nazionale Italiana Industrie Grafiche, Cartotecniche e Trasformatrici Piazza Castello 28, 20121 Milano · Tel. +39 02 4981051 · Fax +39 02 4816947 · C.F. 02116820156

Privacy Policy