Contrattazione collettiva

Documento di Confindustria sulle proposte per il mercato del lavoro e per la contrattazione

Il documento definisce i punti essenziali sui temi del mercato del lavoro in ragione delle iniziative del Governo sul  Jobs Act nonchè  i principi che dovranno orientare Confindustria nel confronto con i sindacati sui temi della contrattazione collettiva, tenendo conto anche della volontà del Governo di procedere alla introduzione di un salario minimo legale.

Il documento  affronta, nella prospettiva del recupero di competitività delle imprese, le principali questioni relative ai temi del lavoro prospettando  specifiche proposte di riforma suddivise in quattro grandi aree di interesse:

1.            Interventi sulle diverse tipologie contrattuali;
2.            Organizzazione del mercato del lavoro;
3.            Ammortizzatori sociali;
4.            Retribuzioni aziendali collegate alla produttività.

Indice previsionale di inflazione per il periodo 2010-2013 - Contrattazione collettiva nazionale di settore

Giorgio Usai, Direttore dell’Area Relazioni Industriali, Sicurezza e Affari Sociali di Confindustria, ha diffuso una nota in cui si segnala che venerdì 21 maggio 2010 l’Isae, secondo gli impegni assunti nel maggio 2009, ha comunicato la previsione dell’inflazione misurata dall’indice Ipca, al netto della dinamica dei prezzi dei beni energetici importati, per il periodo 2010-2013.

Nota confindustriale sulla riforma della contrattazione collettiva 15 aprile 2009

Roma, 16 Aprile 2009

Confindustria
Relazioni Industriali, Sicurezza e Affari Sociali Il Direttore Giorgio Usai

La Presidente Emma Marcegaglia ed il Vice Presidente per le Relazioni Industriali, Alberto Bombassei, hanno sottoscritto ieri sera, 15 aprile, insieme ai Segretari Generali di Cisl e Uil, Raffaele Bonanni e Luigi Angeletti, l’Accordo interconfederale per l’attuazione dell’accordo-quadro sulla riforma degli assetti contrattuali del 22 gennaio 2009.

In allegato il testo dell’accordo.
-----------------

Pagine

Iscriviti a RSS - Contrattazione collettiva

Print Power

Perché scegliere la carta? Perché la comunicazione su carta dovrebbe far parte della vostra strategia di comunicazione?

Two Sides

Naturale, rinnovabile, riciclabile: il lato verde della carta Campagna informativa contro i luoghi comuni

ItaliaGrafica

Rivista della stampa e dell'imballaggio, Organo ufficiale di Assografici

Assografici

 

aderisce a...

Associazione Nazionale Italiana Industrie Grafiche, Cartotecniche e Trasformatrici Piazza Castello 28, 20121 Milano · Tel. +39 02 4981051 · Fax +39 02 4816947 · C.F. 02116820156

Privacy Policy